giovedì 9 ottobre 2014

Come si cercano le app!

Un nuovo studio della compagnia TUNE ha dimostrato quello che forse già sapevamo: 
circa la metà dei possessori di Smartphone trova le proprie applicazioni tramite il motore di ricerca del proprio app store.

In particolare sono circa il 47% i possessori di Iphone che cercano le proprie app sull’Appstore e circa il 53% quelli che invece le cercano direttamente su Google Play.
















Da questa ricerca si evince anche come sia davvero bassa la percentuale di chi cerca le proprie app direttamente sui motori di ricerca web.

Questo è forse il maggior vantaggio che le app native hanno sulle web app.

Se seguite questo Blog, molto probabilmente avrete già letto il mio articolo che comparava app  native e web app.

Bene adesso si aggiunge un altro tassello, forse il più importante...


Fino a quando le app si cercheranno principalmente sugli store dedicati, le web app avranno un grave handicap di partenza…